lunedì 20 aprile 2015

Uscite: Novità e anteprime in casa Sperling & Kupfer #1

Buona domenica lettori, oggi da me, dopo giornate di puro sole, le nuvole hanno fatto nuovamente capolino con una pioggerella fastidiosa, e cosa fare di meglio in queste giornate? Leggere, leggere, leggere...
Un paio di giorni fa ho ricevuto la newsletter della Sperling & Kupfer, le uscite di maggio mi hanno estasiata, libri molto interessanti ci aspettano, volete vedere le anteprime?
E cosa ve lo chiedo a fare????
Titolo: The heir
Autore: Kiera Cass
Casa editrice: Sperling 6 Kupfer
Pag.: 348
Costo: 17,90
USCITA: 5 MAGGIO 2015
TRAMA: Sono passati vent’anni da quando America Singer ha partecipato alla Selezione e conquistato il cuore del principe Maxon. Ora, nel regno di Illea, è tempo di dare inizio a una nuova Selezione. E questa volta sarà la giovane principessa Eadlyn a scegliere tra i trentacinque pretendenti arrivati a Palazzo. L’idea che la competizione possa regalarle la stessa favola d’amore dei suoi genitori non la sfiora nemmeno. Ma scoprirà presto che il suo lieto fine non è poi così impossibile come aveva pensato.

Titolo: Wayward Pines I misteri #1
Autore: Blake Crouch
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pag.: /
Costo: /
USCITA: 5 MAGGIO 2015
TRAMA: Wayward Pines, Idaho, parrebbe la tipica cittadina americana. Ma l’agente dei servizi segreti Ethan Burke, che ci arriva alla ricerca di due federali scomparsi, capisce presto che qualcosa non va. Finito in ospedale per un grave incidente, Ethan si ritrova stranamente senza documenti né cellulare. E poi la sua indagine sulla sparizione dei colleghi, invece di risolvere il mistero, solleva domande sempre più inquietanti. Perché Burke non riesce a mettersi in contatto col mondo esterno? E qual è lo scopo della recinzione elettrificata che circonda la città? Serve a non far uscire gli abitanti… o a non far entrare qualcos’altro? Ogni passo verso la verità conduce Ethan più lontano dal mondo che conosce, sino a quando dovrà affrontare l'orrenda possibilità di non poter mai più lasciare Wayward Pines. Vivo.

Titolo: Ti porterò nel buio
Autore: Piero Degli Antoni
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pag.: 324
Costo: 16,90
USCITA: 5 MAGGIO 2015
TRAMA: Una telefonata. Qualche squillo e poi una vocina debole, lontana: “Mamma”. La cornetta stretta nella mano, Perla fatica a rimanere lucida. Eppure non ha alcun dubbio: quella è la voce di Marie. Da cinque anni attendeva un segno che potesse riaccendere la speranza di riabbracciare la sua bambina. Ora è decisa a riprendere le ricerche, ma per farlo deve dissipare la nebbia che l’avvolge, perché della notte in cui suo marito è stato ucciso e sua figlia rapita non ricorda niente. Anche Agata Rizzo, l’avvocato che l’aveva assistita all’epoca, non vuole lasciare nulla d’intentato. Così si rivolge a una vecchia conoscenza. Galeazzo D’Adda abita in una villa d’epoca sul Naviglio della Martesana, da anni vi conduce un’esistenza solitaria, immerso in un disordine che farebbe rabbrividire chiunque. Ma nessuno come lui sa leggere nella mente delle persone. Sebbene sia una figura scomoda e controversa, come ipnoterapeuta è il migliore. Servendosi dell’ipnosi, Galeazzo potrà scavare nella mente di Perla, cercando di riportare a galla dettagli perduti. Perché quella notte, quando suo marito perdeva la vita e sua figlia spariva inghiottita dal buio, lei era lì. E la verità di cui ora è in cerca potrebbe non essere così semplice da accettare.

Titolo: Una casa sul mare del Nord
Autore: Nina George
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pag.: 324
Costo: 16,90
USCITA:  12 MAGGIO 2015
TRAMA: Nonostante la promessa fatta al padre da ragazza, Marianne non è per nulla convinta di essere felice. Ma le notti di Parigi possono essere incantate, tanto da cambiarti la vita. È quel che le succede, mentre passeggia sotto le stelle
lungo la Senna, ben decisa a farla finita con un’esistenza soffocante e soprattutto con l’uomo che ha sposato tanti, troppi anni prima. Basta però un clochard con l’aria di un angelo per farle cambiare programma: Marianne lascia il passato alle spalle e senza quasi accorgersene si ritrova in Bretagna, sulla costa dell’oceano, in uno splendido paesino dove può ricominciare. Avvolta nella magica atmosfera del Mare del Nord, Marianne riscopre i piaceri della vita: il profumo dell’erica, il gusto del mare, le fusa di un gatto. E l’amore di un affascinante pittore...
Titolo: Ti mando un bacio
Autore: Niccolò Zancan
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pag.: 216
Costo: 15,90
USCITA: 12 MAGGIO 2015
TRAMA: L’amore non può essere lottare ogni giorno per arrivare a fine mese, inventare bugie per fargli credere che sia tutto a posto, che tanto ci pensa papà, fingersi felice anche quando la vita si mette di traverso. Oppure l’amore è proprio questo? Perché tuo figlio viene prima di tutto, e allora sei disposto a toccare il fondo, pur di non privarlo di ciò che gli spetta. Ci pensa, Dan Martini, professore precario dalla fedina penale immacolata, che sta progettando di rapinare un Autogrill. Perché l’assegno di disoccupazione è una miseria, ma ha promesso a sua figlia di mandarla in vacanza studio. Ci pensa, Sergio Mendes. Ex dirigente d’azienda liquidato dalla crisi, ora lotta contro gli assistenti sociali per poter trascorrere del tempo con suo figlio nello “spazio neutro”  di una comunità alloggio. Ci pensano Marco e Ingrid, che non si amano più ma sono costretti a vivere insieme, perché i soldi per due affitti non ci sono. Cris invece ha deciso che c’è una soglia che non può passare: il barattolo piccolo di Nutella. Arrivare a fine mese è sempre più complicato, ma quella coccola non deve mancare. E i 39 metri quadrati del Comune in cui vive con le sue bambine sono diventati un rifugio anche per Dan e Sergio. Qui le loro vicende si intrecciano. 







4 commenti:

  1. Uff, per me la Sperling and Kupfer è sempre una casa editrice che fa allungare di molto la mia lista, ma grazie al cielo questa volta non ci sono troppi danni.... The Heir era già in lista, e non riesco a decidere se Wayward Pines mi interessa o no.... è un giallo o più un horror? Nel secondo caso, non ne voglio sapere niente, però me lo segno in attesa di saperne di più....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai che mi sono posta la stessa domanda?
      La trama mi incuriosisce, valuterò in prossimità dell'uscita!

      Elimina
  2. Wayward Pines stuzzica anche me, ha una trama intrigante

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...