lunedì 11 dicembre 2017

Rubriche: Consigli natalizi - Le STRENNE di Frassinelli 11 dicembre

Titolo: A 15 anni sei troppo vecchio
Autore: Markus Zusak
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pag.: 180
Costo: 14,90


TORNA IN LIBRERIA, CON UNA SERIE TOTALMENTE INEDITA IN ITALIA, MARKUS ZUSAK, L’AUTORE DEL BESTSELLER STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI
LA TRILOGIA THE WOLFE BROTHERS COMPONE UN TRAVOLGENTE, DIVERTENTE, COMMOVENTE ROMANZO DI FORMAZIONE CHE HA PER PROTAGONISTA CAMERON WOLFE, 15 ANNI:  UN PERDENTE PER ANTONOMASIA, IL PIÙ CLASSICO DEGLI SFIGATI. 


In A 15 anni sei troppo vecchio incontriamo per la prima volta i fratelli Cameron e Ruben Wolfe. I due sono tanto uniti quanto diversi, visto che mentre Ruben, il più vecchio, è forte, bello e brillante, Cameron è invece il più classico degli sfigati. I due ragazzi passano la maggior parte del loro tempo litigando con i genitori e i fratelli maggiori, combattendo tra di loro incontri di boxe e progettando piani semidelinquenziali, come derubare il dentista del quartiere, che falliscono miseramente. Ma quello che Cameron, come tutti gli adolescenti, desidera veramente, è incontrare una ragazza – una ragazza vera, non una di quelle delle riviste che guarda il fratello. Ma la domanda che lo attanaglia è: chi può innamorarsi di un perdente come me?
Titolo: Vorrei essere mio fratello
Autore: Markus Zusak
Casa editrice: Frassinelli
Pag.: 180
Costo: 14,90


DOPO IL SUCCESSO PLANETARIO DI STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI, MARKUS ZUSAK TORNA NELLE LIBRERIE ITALIANE CON “THE WOLFE BROTHERS”: UNA TRAVOLGENTE, DIVERTENTE, COMMOVENTE STORIA DI FORMAZIONE ARTICOLATA SU TRE ROMANZI. QUESTO È IL SECONDO.




La famiglia dei fratelli Wolfe sta passando un brutto momento. Il padre ha perso il lavoro, soldi ce ne sono sempre meno, e il clima in casa è sempre più pesante. Per questo Cameron e Ruben accettano di entrare nel circuito degli incontri clandestini di boxe tra ragazzi. Con le scommesse e le mance si può guadagnare bene. Naturalmente lo fanno di nascosto dai genitori, e Cameron dovrà anche nascondere, persino a se stesso, quello che prova per la ragazza che viene sempre agli incontri, e che sembra avere occhi soltanto per Ruben. Ma i due fratelli presto capiranno che stanno combattendo per qualcosa di più importante dei soldi, persino delle ragazze: combattono per la loro dignità, combattono per scoprire chi sono veramente. E combattono l’uno per l’altro.
Titolo: Il cielo è fatto di lei e di me
Autore: Markus Zusak
Casa editrice: Frassinelli
Pag.: 216
Costo: 14,90


DOPO IL SUCCESSO PLANETARIO DI STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI, MARKUS ZUSAK TORNA NELLE LIBRERIE ITALIANE CON THE WOLFE BROTHERS: UNA TRAVOLGENTE, DIVERTENTE, COMMOVENTE STORIA DI FORMAZIONE ARTICOLATA SU TRE ROMANZI. QUESTO È IL TERZO.




Cameron e Ruben Wolfe, i due figli minori di una numerosa e problematica famiglia, sono sempre stati legatissimi. I classici fratelli inseparabili. Ma l’adolescenza è una stagione complicata della vita, e quando Ruben, «il Guerriero», ormai un idolo del circuito dei giovani pugili, inizia a prendere e scartare le ragazze come fossero caramelle, qualcosa si rompe. Perché Cameron, il più giovane, «il Perdente», lo sfigato, su quel fronte proprio non ci prende: e la tragica combinazione tra timidezza, tempesta ormonale, ragazze che lo rimbalzano e invidia per il fratello lo precipita in uno stato di profonda frustrazione. Tutto sta diventando molto, molto complicato. Fino a quando fa la sua comparsa Octavia. All’inizio, l’ennesima ragazza inutile di Ruben. Alla fine, tutta un’altra storia.
Titolo: Io sono già morto
Autore: David Unger
Casa editrice: Frassinelli
Pag.: 300
Costo: 18,90


"IL MIO ROMANZO SI SVOLGE IN GUATEMALA NEL 2009 E PRENDE SPUNTO DAL FAMIGERATO CASO RODRIGO ROSENBERG PER PARLARE DELL’AMORE, DEL TRADIMENTO E DELL’ARROGANZA DEL POTERE NELLA TERRA IN CUI SONO NATO".  DAVID UNGER




Guatemala, anni 70: Guillermo Rosensweig è un giovane esponente della borghesia della capitale. Destinato a proseguire l’attività commerciale del padre, Guillermo sente di volere qualcosa di più e, dopo un’adolescenza di viaggi, sesso e dissipatezze, si laurea e diventa un brillante avvocato, capace di curare gli interessi di grandi imprenditori.
Ispirato alla storia vera di Rodrigo Rosenberg, l’avvocato che fece diffondere dopo la sua morte un video su You Tube in cui lui stesso denunciava i propri assassini, Io sono già morto è un romanzo che alterna, a un ritmo impetuoso e su uno sfondo storico inquietante, i soprassalti tipici del noir e le rivelazioni di una analisi psicologica penetrante. Unger racconta un Guatemala corrotto e insidioso, sfruttato da figure abili e sfuggenti. I colpi di pistola che crivellano il corpo di un ricco industriale e, trapassandolo, ne uccidono la figlia sono l’innesco di un meccanismo che finisce col travolgere il destino di chi cerca la verità e soprattutto di chi vuole che la verità diventi un’arma contro il potere. La storia di Rodrigo Rosenberg è stata raccontata anche in un articolo di David Grann apparso sul New Yorker del 4 aprile 2011. E’ in programma la realizzazione di un film con Oscar Isaac.
Titolo: Ballata senza nome
Autore: Massimo Bubola
Casa editrice: Frassinelli
Pag.: 192
Costo: 17,90


A CENTO ANNI DALLA BATTAGLIA DI CAPORETTO, UNO DEI PIÙ IMPORTANTI CANTAUTORI ITALIANI DÀ VOCE A UNA VERA E PROPRIA “ANTOLOGIA DI SPOON RIVER” DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE.
UN’OPERA DI AMPIO RESPIRO LETTERARIO, STORICO E CULTURALE, CHE RACCONTA UN MOMENTO CRUCIALE DELLA NOSTRA STORIA E RESTITUISCE LE VOCI E I SENTIMENTI DI UN’ITALIA OGGI SCOMPARSA.


È il 28 ottobre 1921. Siamo nella basilica di Aquileia. Gli occhi di tutti sono rivolti alle undici bare al centro della navata, e alla donna che le fronteggia: Maria Bergamas, che deve scegliere il feretro che verrà tumulato a Roma, nel monumento al Milite Ignoto, simbolo di tutti i soldati italiani caduti durante la Grande Guerra. Maria passa davanti a ogni bara, e ognuna le racconta una storia. Sono vicende di giovani uomini, strappati alle loro famiglie, ai loro amori, ai loro lavori, finiti a morire in una guerra durissima e feroce: contadini e cittadini, braccianti e maestri elementari, fornai, falegnami, muratori e seminaristi che parlano in latino con il nemico ferito sul campo di battaglia. Attraverso le voci di questi soldati senza nome non solo riviviamo i momenti cruciali della Grande Guerra ma riscopriamo un’Italia che oggi si può dire definitivamente scomparsa. Bubola cerca di creare una sorta di mappa dei sentimenti di allora: dall'amore coniugale a quello fraterno, dall'amore per l'Eterno a quello empio e blasfemo. In questa «ballata senza nome», fonde il suo lungo percorso di musicista con una sensibilità linguistica davvero rara: fa rinascere parole dimenticate e le armonizza, dando alla luce un’opera destinata a rimanere nel tempo, sia per il suo valore storico e culturale, sia per la sua qualità lirico-letteraria.

Uscite: Quixote Translations 11 dicembre

TITOLO: Famiglia
TITOLO ORIGINALE: Family
AUTORE: Brigham Vaughn
AMBIENTAZIONE: Atlanta
TRADUZIONE: Mary Durante per Quixote Translations
SERIE: Equals #3
GENERE: Contemporaneo
FORMATO: E-book

DATA DI USCITA: 11 Dicembre 2017










TRAMA: Dopo troppe vacanze trascorse da soli, Russ Bishop e Stephen Parker decidono di invitare la famiglia di Russ a passare il Natale con loro. Russ vuole cercare di ricucire il rapporto tormentato che ha con il padre e la sorella, mentre Stephen vuole sentirsi parte di una famiglia. Ma quando Addie, la sorella di Russ, porta un ospite inaspettato, la situazione già difficile diventa ancora più complicata. Quel Natale per Stephen può non essere perfetto come aveva immaginato, ma forse la felicità si può trovare proprio nelle imperfezioni.

Trame e opinioni: La vita di prima di Colette McBeth

Titolo: La vita di prima
Autore: Colette McBeth
Casa editrice: Piemme Edizioni
Pag.: 388
Costo: 18,50
















Trama
Melody non è più quella di prima. Da quando, apparentemente senza motivo, un uomo l'ha aggredita in un parco di Londra, lasciandola tramortita, le sue giornate sono fatte di ricordo e paura. Adesso che è passato qualche anno, però, sembra che la ferita si stia lentamente rimarginando. Grazie anche a suo marito, al bambino che aspetta, agli amici che non hanno mai lasciato il suo fianco. Una vita tranquilla, confortevole, dalla quale Melody si è lasciata avviluppare per dimenticare la paura. Eppure, a volte è una vita che ha il sapore di una prigione. Così, quando un'altra donna, Eve, viene aggredita in un altro parco, nello stesso identico modo, Melody decide di rimettere tutto in gioco. E, se non vuole continuare a vivere nella paura, dovrà scoprire chi si cela davvero dietro tutto quanto. Perché anche Melody stessa, nella sua vita di prima, ha più segreti di quanti chi le sta accanto possa immaginare. Ed Eve, anche se ora è morta, ha lasciato dietro di sé delle tracce che aspettano solo di essere seguite... Colette McBeth vi trascinerà nel profondo di una storia in cui la realtà assume le forme meno prevedibili, e rancore, paura, vendetta e amore si intrecciano indissolubilmente. Perché, come sempre, sta alle donne trovare, da sole, la chiave della loro stessa felicità, per riuscire finalmente a coincidere con la persona che vogliono essere.


Il commento di Iaia

Questo libro è un giallo, raccontato in prima persona da Melody, che ha subito un tentato omicidio, da Eve che è invece stata assassinata e dalla detective Rutter.
Eve, una giornalista freelance, è convinta dell'innocenza di David, che è stato processato e incarcerato per la vicenda di Melody ed è appena uscito di prigione scontando gli anni di pena inflittigli, e ora che il corpo di Eve viene ritrovato nello stesso posto dove era stato rinvenuto quello di Melody, teme di essere di nuovo accusato ingiustamente. Alla fine si scopre il colpevole e diciamo tutto finisce bene. Ma non sono rimasta soddisfatta. Alcune cose sono rimaste senza spiegazione, non sull'essenza del thriller, ma per tutto il corollario che è imperversato sull'intera storia.
Ho trovato questo giallo molto lento, l'autrice si è soffermata troppo su alcune cose ed è mancato un po' di nerbo. Ho avuto fretta di finirlo, non tanto per scoprire l'assassino, ma per il poco entusiasmo che ho provato.
Prima della sinossi ci sono poche righe che dicono:

«La vita di prima è un thriller eccezionale, raro nel suo genere: magistralmente orchestrato, con un ritmo perfetto, non è solo una storia che avvince da subito, ma è anche un romanzo che parla di tutti noi.»
Paula Hawkins, autrice de La ragazza del treno

Non sono per niente d'accordo. L'idea è bella, ma secondo me l'autrice non ha centrato bene la struttura.

domenica 10 dicembre 2017

Rubrica natalizia

Buongiorno cari lettori, eccoci finalmente al periodo dell'anno che la maggior parte di noi attende... Il Natale ha un suo fascino, decori, profumi, musiche ci alllietano le giornate, e anche quest'anno il blog ha deciso grazie all'aiuto delle mie collaboratrici e a case editrici che ci hanno concesso di leggere i loro romanzi di dedicare il suo spazio a quelle storie che hanno come tema il Natale, secondo le sfaccettature che ogni autore inserisce nelle proprie trame. Romanzi soprattutto d'amore, perché il fascino del Natale ha quel sapore che rende ogni storia, affascinante, misteriosa e soprattutto bella. Stare seduti sul divano, un fuoco che scoppietta, un plaid a scaldarci, una tazza di cioccolata calda e un buon libro e magari come sottofondo un bel motivo sono nell'immaginario di noi "librofili" la migliore delle sensazioni che potremmo provare.
Ma ora veniamo a noi e alla rubrica che avrà cadenza settimanale, e pubblicherò due volte, il sabato e la domenica, non dimentichiamo anche la rubrica di Dolci, che dedica il suo spazio ai romanzi Male to Male, e quest'anno poiché ci sono romanzi inerenti, abbiamo deciso di inserirli, e saranno ogni quindici giorni come sempre. Le recensioni come detto prima avranno lo scopo intanto di diffondere uscite nuove e vecchie storie, ma lo scopo principale e coccolarvi come lettori.
Oggi tocca a Iaia con Capodanno con il dottore romanzo di Sarah Morgan

Titolo: Capodanno con il dottore
Autore: Sarah Morgan
Casa editrice: eLit HarperCollins Italia
Pag.: 128
Costo: 3,99 ebook















Trama
Amy Avanti è decisa a mettere fine al suo matrimonio, la prova più faticosa per il suo cuore, ma anche il più grande atto d'amore verso l'uomo che per lei vale più della sua stessa vita. E poi, per suo marito sarà soltanto un sollievo... o no?
Sollievo? Il dottor Marco Avanti è sconvolto e amareggiato, non certo sollevato. Non può credere che Amy voglia davvero lasciarlo ed è deciso a scoprire che cosa si nasconde dietro quell'improvvisa decisione. Complice l'arrivo del Capodanno, inizia a preparare un piano perché possano ricominciare ad amarsi.


Il commento di Iaia
Amy vuole divorziare e si presenta al marito Marco, dopo due anni in cui ha lavorato in Africa, chiedendogli di firmare i relativi documenti. Lui vuole conoscere i veri motivi che spingono la moglie a fare questo passo e dopo una serie di incontri/scontri viene a sapere che Amy è sterile ed è per questo che vuole separarsi. Tutto si sistemerà.
L'epilogo è prevedibile fin dall'inizio, ma in questa storia la Morgan ha prolungato parecchio i problemi e le paturnie di Amy, tanto che mi sarebbe piaciuto darle una scrollata. Amy è spinta dall'amore verso Marco a chiedere il divorzio sapendo quanto lui ami una famiglia numerosa che lei non è in grado di dare, ma la sua riservatezza anche sul suo passato doloroso è stato un po' esagerato. Comunque è un libro adatto alle feste natalizie, che ha un po' il sapore magico che il Natale elargisce.

sabato 9 dicembre 2017

Rubrica natalizia


Buongiorno cari lettori, eccoci finalmente al periodo dell'anno che la maggior parte di noi attende... Il Natale ha un suo fascino, decori, profumi, musiche ci alllietano le giornate, e anche quest'anno il blog ha deciso grazie all'aiuto delle mie collaboratrici e a case editrici che ci hanno concesso di leggere i loro romanzi di dedicare il suo spazio a quelle storie che hanno come tema il Natale, secondo le sfaccettature che ogni autore inserisce nelle proprie trame. Romanzi soprattutto d'amore, perché il fascino del Natale ha quel sapore che rende ogni storia, affascinante, misteriosa e soprattutto bella. Stare seduti sul divano, un fuoco che scoppietta, un plaid a scaldarci, una tazza di cioccolata calda e un buon libro e magari come sottofondo un bel motivo sono nell'immaginario di noi "librofili" la migliore delle sensazioni che potremmo provare.
Ma ora veniamo a noi e alla rubrica che avrà cadenza settimanale, e pubblicherò due volte, il sabato e la domenica, non dimentichiamo anche la rubrica di Dolci, che dedica il suo spazio ai romanzi Male to Male, e quest'anno poiché ci sono romanzi inerenti, abbiamo deciso di inserirli, e saranno ogni quindici giorni come sempre. Le recensioni come detto prima avranno lo scopo intanto di diffondere uscite nuove e vecchie storie, ma lo scopo principale e coccolarvi come lettori.
Oggi tocca a Manuela che ha letto Natale sotto le stelle

Titolo: Natale sotto le stelle
Autore: Karen Swan
Casa editrice: Newton Compton
Pag.: 414
Costo: 10,00 cartaceo, 0,99 ebook















Trama
Meg e Mitch stanno vivendo il loro sogno. Dopo un matrimonio da favola, si sono trasferiti sulle cime innevate delle Montagne Rocciose canadesi. Lì vive anche una loro coppia di amici, Tuck e Lucy. Meg e Lucy si comportano come due sorelle, anche se la cosa non va tanto a genio alla vera sorella di Meg, e Tuck e Mitch sono riusciti a trasformare la loro passione per lo snowboard in una professione di successo. Tutto sembra andare per il verso giusto, fino a che un giorno una tempesta improvvisa colpisce la zona e la tragedia si abbatte su di loro. Mentre Mitch è fuori casa impegnato in una missione di salvataggio, Meg, rimasta sola nella baita dove vive col marito, cerca disperatamente aiuto tramite una radio satellitare. Dopo vari tentativi, riesce a mettersi in contatto con una voce sconosciuta che giunge da molto lontano. La voce di qualcuno che può vedere ciò che lei non potrebbe neppure immaginare. E così, mentre i giorni passano e inizia a sciogliersi la neve, Meg comincia ad aprire gli occhi sul suo passato e sulle persone che la circondano, e si rende conto che quel sentimento di amicizia in cui riponeva tanta fiducia e che adesso dovrebbe sostenerla forse non era esattamente quello che lei pensava...


Il commento di Manuela

“Dobbiamo vivere prima di morire”

Comincio così questa mia recensione, perché questa frase detta dal protagonista maschile di questo bellissimo romanzo, Jonas, riassume perfettamente il senso profondo di questa storia.
Leggendo la storia di Megan, con tutti i suoi guai, con il suo amore per Micht e la prematura perdita di questo amore, della sua amicizia con Lucy, un’amicizia che però non è del tutto vera e sincera da parte di Lucy, un’amicizia con tante ombre oscure e zone non chiare. Leggendo la storia di questa ragazza dolcissima che deve affrontare prove non facili per la sua giovane età ho sentito il mio cuore battere per lei. Mi sentivo completamente presa dal suo dolore e dal suo essere combattuta, sia per quel che riguarda l’amore sia per la sua amicizia con Lucy. Ho tifato per lei perché riprendesse in mano la sua vita e fino all’ultimo temevo che non riuscisse a riprendersi, poi però proprio alle ultime pagine ho visto il “rosa” che caratterizza questo romanzo.
Il racconto è scritto in terza persona, quasi sempre con centro di narrazione Meg, ma a volte l’occhio si sposta sugli altri personaggi che costellano questa bella storia. Una storia che parla di amicizie ventennali, di sentimenti di amore fraterno, meglio di sorellanza visto che Meg ha una sorellina più piccola Ronnie che però è più saggia e matura di lei. Ronnie è una sorella fantastica, è forse l’unica che si accorge di quanto faccia male a Meg l’amicizia con Lucy. In sottofondo c’è poi uno sguardo a un tema importante come la violenza domestica. Una violenza che rende più chiari alcuni atteggiamenti di Lucy, che rende più chiara la gelosia che Lucy mostra verso Meg. Lucy ha una vita all’apparenza perfetta, ma in realtà nasconde un grande dolore, una grande macchia… anche se devo dire che alla spiegazione del comportamento di Lucy e alla “caduta” di tutti i veli che celavano il malessere della stessa sono rimasta sorpresa.
È un libro pieno di dolore, di tristezza profonda, di difficoltà a superare una grande perdita, fino a quando Meg non incontra Jonas. Un incontro che il caso ha fortemente voluto…

“Sono fermamente convinta che se qualcosa è destinata a te, 
continuerà a tornare,
 non importa quanto tempo ci vorrà”.

Un romanzo che benché pervaso di dolore e tristezza è pieno di speranza, di voglia di rinascita.
Dolcissimo libro, non ha molto l’atmosfera natalizia, ma ha un regalo di Natale che è un po’ inaspettato, anche se lo aspetti e desideri per la maggior parte del libro stesso. 
Soddisfatta di averlo letto!!!

Rubriche: Consigli natalizi - Le STRENNE di De Agostini

Titolo: La ladra di neve
Autore: Danielle Paige
Casa editrice: De Agostini
Pag.: 437
Costo: 14,90
Trama
Snow vive nell’istituto psichiatrico di massima sicurezza di Whittaker da quando è solo una bambina. Ora ha sedici anni e un’unica certezza: lei non è pazza. È prigioniera. Lo sente nel suo cuore, nei suoi sogni, e ne è più che sicura quando guarda negli occhi Bale, il miglior compagno di sventure che le potesse capitare. Nel momento in cui Snow lo bacia, però, accade qualcosa di terribile: Bale cade in stato catatonico e scompare all’interno di uno specchio stregato. Senza di lui Snow non ha più certezze, né motivi per restare. Aiutata da un’amica, fugge dalla sua prigione. Più veloce che può, più lontano che può, oltre i cancelli dell’ospedale. Qui incontra Jagger, un ragazzo misterioso che promette di aiutarla a salvare Bale. Snow accetta di seguirlo e in quell’istante il mondo attorno a lei cambia. Sotto i suoi piedi il terreno si trasforma in ghiaccio, e tutto diventa neve e magia. Jagger l’ha portata ad Algid, un regno incantato sul cui trono siede un tiranno sanguinario. Così, in un mondo condannato a un eterno inverno, Snow si troverà a combattere per l’amore e la giustizia. Diventerà ladra, strega e spia, disposta a tutto pur di trovare una risposta alla domanda che più la spaventa: chi è lei davvero? 

Titolo: Il giglio d'oro
Autore: Laura Facchi
Casa editrice: De Agostini
Pag.: 416
Costo: 14,90
Trama
In un angolo remoto dello spazio, esiste un pianeta quasi identico al nostro chiamato Lundea. Per un misterioso legame d'energia, ogni volta che sulla Terra nasce un individuo, ne nasce uno anche a Lundea, e quando uno di questi muore, muore anche il suo doppio. Solo pochissimi lundeani sono immuni a questo meccanismo e si chiamano Gigli d'oro. Sono esseri speciali, dotati di un'intelligenza prodigiosa, riconoscibili per una macchia dorata a forma di giglio sulla pelle. Come Astrid. Astrid che è approdata sulla Terra quando era ancora in fasce. Astrid che ora ha sedici anni, una vita normalissima e nessun sospetto sulle sue vere origini. Almeno fino al giorno in cui è costretta a compiere una scelta che potrebbe rimpiangere per il resto dei suoi giorni.

Titolo: Mirror Mirror
Autore: Cara Delevingne
Casa editrice: De Agostini
Pag.: 379
Costo: 16,90

“Cosa vedi quando ti guardi allo specchio?

Qualsiasi cosa tu veda, ricorda
dentro di te, custodisci il potere di cambiare il mondo”
Cara Delevingne

Niente è come sembra. La verità dello specchio è sempre capovolta.
Un romanzo dal messaggio straordinario: 
“abbi il coraggio di essere te stesso. Diverso, speciale, unico.”
Il libro evento dell’anno dal genio controverso di una dei top influencer mondiali.


Trama
Red, Leo, Naomi e Rose. Quattro ragazzi diversi ma uniti da un’unica passione: la musica. È stata la musica a renderli non solo una band, i Mirror Mirror, ma anche una famiglia. Inseparabili.
Almeno fino al giorno in cui Naomi è scomparsa nel nulla e la polizia l’ha ritrovata in condizioni disperate sulle rive del Tamigi. Da quel momento niente è più stato come prima: uno specchio si è rotto e un pezzo si è perso per sempre nelle vite di Red, Leo e Rose. Perché Naomi era la più solare di tutti, l’amica migliore del mondo. 
Ma in fondo al cuore nascondeva un segreto… Un segreto inconfessabile che nemmeno Red aveva fiutato e che nessuno avrebbe mai potuto immaginare. E mentre Rose si abbandona agli eccessi e Leo si chiude in se stesso, Red non accetta il destino dell’amica: ha bisogno di sapere, di capire. Che cosa ha ridotto Naomi in quello stato? Può davvero trattarsi di un tentato suicidio come crede la polizia?
Per scoprire la verità Red dovrà trovare la forza di guardarsi allo specchio, conoscersi e imparare ad amarsi per quello che è. Perché, a volte, bisogna accettare che niente è ciò che sembra e che la realtà può essere capovolta. 

Titolo: La bambina della luna e delle stelle
Autore: Kelly Barnhill
Casa editrice: De Agostini
Pag.: 406
Costo: 14,90
Trama
Ogni anno, all'alba del Giorno del Sacrificio, gli Anziani del Protettorato abbandonano un neonato ai margini della città. È un'offerta di pace per la strega che si nasconde nella foresta. Quello che gli Anziani non sanno, però, è che Xan, la strega, è buona. Così buona da dividere la sua casa con il vecchio Mostro dello Stagno e un dispettoso Drago Perfettamente Piccolo. Così buona da prendersi cura, anno dopo anno, dei piccoli abbandonati. Li raccoglie, li protegge, li nutre con la luce delle stelle e li accompagna dall'altra parte della foresta per affidarli a genitori amorevoli. Ma tutto cambia la notte in cui Xan commette un terribile errore: invece della luce delle stelle, fa bere alla bambina che ha appena salvato la luce della luna, regalandole così meravigliosi poteri magici. Incapace di separarsi da quella piccina con gli occhi neri come lo spazio infinito e la pelle luminosa come ambra, la strega decide di allevarla come una figlia e la chiama Luna. Luna cresce felice in riva allo Stagno, circondata dall'amore di Xan, dall'amicizia del Drago e dalle poesie del saggio Mostro, ma ignara degli straordinari poteri ricevuti in dono. Fino al giorno del suo tredicesimo compleanno, quando la magia si sprigiona in tutta la sua forza... Luna sarà in grado di gestirla? E riuscirà a smascherare la vera strega cattiva, decisa a prosciugare il mondo di ogni felicità? Età di lettura: da 10 anni.

Titolo: Christmasaurus. Un dinosauro per Natale
Autore: Tom Fletcher
Casa editrice: De Agostini
Pag.: 360
Costo: 14,90
Trama
Da quando la mamma non c'è più, la vita di William Trundle è molto triste. A scuola le cose non sono affatto facili, gli amici lo hanno abbandonato e a casa non va meglio: il papà è sbadato, lo tratta come un bambino piccolo e gli affibbia di continuo soprannomi imbarazzanti. Eppure c'è qualcosa che riesce sempre a restituirgli il sorriso: giocare con i dinosauri. William ha un pigiama con i dinosauri, calzini con i dinosauri, la carta da parati con i dinosauri, persino uno spazzolino da denti a forma di dinosauro. Insomma, l'unica cosa che potrebbe desiderare è... un dinosauro vero! Ma sa che è impossibile, ed è esattamente ciò che scrive nella sua letterina per Babbo Natale. Quel che William però non sa è che tanto tempo prima, nelle profondità ghiacciate del Polo Nord, è rimasto sepolto proprio un uovo di dinosauro, e che Babbo Natale non rifiuta mai una sfida. Una favola tenera e divertente, popolata di renne volanti, folletti canterini, filastrocche in rima e pura magia natalizia. Una storia che parla di amicizia, famiglia, speranza, per ricordarci che niente è impossibile: basta crederci con tutto il cuore Età di lettura: da 7 anni.

Titolo: Paura a Mistery Hotel. Agatha Mistery
Autore: Sur Steve Stevenson
Casa editrice: De Agostini
Pag.: 167
Costo: 12,90
Trama
Un insolito invito raggiunge Agatha e Larry a pochi giorni da Natale: Lucien Mistery, uno zio che non hanno mai conosciuto, vuole ospitarli nell'hotel di lusso che ha aperto sulle montagne svizzere, nel castello dell'antenata Hipatia. Sembra una perfetta occasione di festa tra zii e cugini di tutto il mondo, ma, mentre la neve scende sempre più fitta, una catena di eventi misteriosi trasforma il raduno in un gioco sinistro, in cui tutti sono sospettati. Età di lettura: da 8 anni.





Titolo: Caro Babbo Natale
Autore: Martha Brockenbrough, illustrazioni di Lee White
Casa editrice: De Agostini
Pag.: 32
Costo: 16,90
Trama
Ogni anno Lucy scrive a Babbo Natale, ma pian piano la sua fede inossidabile cede il passo al dubbio: come può un vecchietto panciuto infilarsi dentro i camini e portare regali in tutto il mondo? Lucy vorrebbe chiederlo proprio a lui, ma si trattiene. Fino alle feste dei suoi otto anni, quando decide di scrivere non più la solita letterina, ma un messaggio a sua madre: "Cara mamma... sei tu Babbo Natale?". Ciò che riceve in risposta è una verità commovente, rivelatrice e intrisa di tutta la magia del Santo Natale. "Non c'è nessun Babbo Natale che si infila nei comignoli. Perché lui è molto più di questo. È l'amore per gli altri, è la magia del donare." Età di lettura: da 5 anni.

Titolo: Canto di Natale
Autore: Charles Dickenson illustrazioni di Elisa Paganelli
Casa editrice: De Agostini
Pag.: 144
Costo: 6,90
Trama
È la vigilia di Natale e a Londra tutti si preparano a festeggiare, circondati dal calore della famiglia. Tutti tranne il vecchio Scrooge. Scrooge, che è un uomo molto ricco ma anche molto avaro, non ama il Natale, anzi, odia persino l’idea di divertirsi. Qualcosa però sta per cambiare: in questa notte magica tre incontri straordinari lo porteranno a diventare una persona nuova, capace di apprezzare le piccole grandi gioie della vita. 
Un classico intramontabile, in una nuova traduzione impreziosita da splendide illustrazioni, per rivivere ogni giorno lo spirito del Natale.


Titolo: Le luci di Natale
Autore: Owen Gildersleeve
Casa editrice: De Agostini
Pag.: 14
Costo: 22,00

Scopri le meraviglie del Natale in questo libro con cinque lampadine che si illuminano pagina dopo pagina. Segui il bambino nella sua camminata invernate verso casa. Celebra la magia delle feste e accendi insieme a lui l'albero di Natale. Età di lettura: da 4 anni.




Titolo: Topi ne abbiamo?
Autore: Annalisa Strada
Casa editrice: De Agostini
Pag.: 130
Costo: 15,90
Trama
La piccola Norma è una bambina straordinaria con una famiglia altrettanto straordinaria. Un fratello che vuole sempre avere ragione, due genitori con la testa tra le nuvole, tre gatte annoiate e soprattutto una nonna vulcanica che mette in riga tutti quanti. Con una famiglia così ogni giorno è una sorpresa. Come la mattina in cui alla porta bussa Nessi, la zia più eccentrica del mondo, sempre carica di regali fantastici e decisamente... strambi! Questa volta però sembra proprio che Nessi abbia superato se stessa perché ha portato a casa... un topo! Anzi, una topolina. Una ratta domestica che Norma decide subito di chiamare Topolla. E, mentre tutti pensano a come sbarazzarsi del roditore dalla coda rosa e dal nasino troppo curioso, Topolla riesce a evadere dalla sua gabbietta, e a quel punto... cominciano i veri guai! Età di lettura: da 6 anni.

Titolo: Le cinque isole
Autore: Roberto Piumini
Casa editrice: De Agostimi
Pag.: 143
Costo: 15,90
Trama
In un angolo remoto dell'oceano cinque isole convivono pacificamente. L'isola dei Mada e quella dei Temè collaborano in perfetta armonia dalla notte dei tempi: agricoltori gli uni, pescatori gli altri, non potrebbero sopravvivere senza lo scambio reciproco di pani e pesci. Finché, un giorno, l'incanto si spezza. Il capo dei Temè, acceso da un desiderio di conquista, pianta un vessillo sul terreno dei Mada. La guerra tra i due popoli è imminente e inevitabile. Sarà la magica scoperta di un bambino a riportare la pace nell'arcipelago. Età di lettura: da 8 anni.








giovedì 7 dicembre 2017

Uscite: Newton Compton

Titolo: Rapimento e riscatto
Autore: Vito Bruschini
Casa editrice: Newton Compton
Pag.: 320
Costo: 4,99 ebook, 10,00 cartaceo


TRAMA: John Paul Getty III, nipote sedicenne di un ricchissimo petroliere americano, scompare a Roma nella notte del 10 luglio 1973 nei pressi di piazza Farnese. Capelli lunghi e atteggiamento anticonformista, il ragazzo frequenta l'ambiente bohémien della capitale, tra Campo de' Fiori, Santa Maria in Trastevere e Piazza Navona. All'inizio la notizia non ha grande eco sugli organi di informazione: tre mesi dopo la sua sparizione, la famiglia e gli investigatori non sono ancora certi se si tratti di un vero sequestro o piuttosto sia una messinscena del giovane per estorcere una montagna di soldi all'avaro nonno. Ma quando viene recapitata al quotidiano Il Messaggero una busta con un orecchio mozzato del giovane Getty non ci sono più dubbi. Il gesto brutale impressiona l'opinione pubblica italiana e internazionale e quello del sequestro Getty diventa il caso più seguito dai media di tutto il mondo. Ambientato nella Roma della Meglio Gioventù, il racconto di un dramma familiare, umano e politico che ha segnato un'epoca e l'ingresso trionfale della 'Ndrangheta nelle cronache e nel tessuto sociale del nostro Paese degli anni a venire.
Titolo: Una dolcissima storia d'amore
Autore: Adelia Marino
Casa editrice: Newton Compton
Pag.: 40
Costo: 0,99 ebook

TRAMA: Sono trascorsi diciassette anni. Landon, Tom, Eric, Haley, Joey e Terry sono ancora una famiglia, ma hanno ormai messo su la loro.

Rachel Emily Owens è un’adolescente in piena crisi, e papà Tom e mamma Joey cercano di gestire al meglio questo momento così delicato. A scuola c’è l’incubo peggiore della ragazza: Ryker Carter. Il suo sorriso malizioso, i capelli scompigliati e gli occhi intensi mettono in soggezione chiunque. Ryker, adottato da Landon e Haley, ha la scorza dura e non rende la vita facile a Rachel. Nessuno deve parlarle o guardarla senza il suo permesso. Lui sa cosa vuole, ma sa anche che lei lo odia, e come darle torto?
Poco a poco, però, il loro rapporto burrascoso si tramuta in un sentimento profondo e dolcissimo in grado di minare pesantemente la pace che regna nelle rispettive famiglie. E, soprattutto, i loro genitori correranno il rischio di rovinare un’amicizia durata tutta una vita?
Titolo: Se solo fosse vero amore
Autore: Aurora Rose Reynolds
Casa editrice: Newton Compton
Pag.: 90
Costo: 0,99 ebook

TRAMA: A volte la vita ci sorprende dandoci qualcosa di cui non sapevamo di aver bisogno
Mike Rouger non sta cercando l’amore. Ha deciso molto tempo prima che è molto meglio starsene da soli piuttosto che soffrire ancora a causa di una donna. Ma quando Kathleen Mullings torna prepotentemente nella sua vita, per giunta con un figlio adolescente, tutto è destinato a cambiare radicalmente. Come se non bastasse, non manca molto a Natale. Che cosa succede quando un uomo con le sue convinzioni incontra una donna tosta e che sa esattamente quello che vuole? 



Titolo: Libri, amori e segreti. Dicembre
Autore: Della Parker
Casa editrice: Newton Compton
Pag.: 16
Costo: 0,49

TRAMA: Nel piccolo paese in riva al mare di Little Sanderton c’è un bookclub di sei appassionate di libri che ha un appuntamento mensile per parlare del loro comune amore: la lettura. Nessun argomento è bandito: famiglia, amore, amicizia… il tutto accompagnato da un bicchiere di ottimo vino.
Grace sa che le vacanze natalizie quest’anno saranno molto diverse. Niente tacchino, nessuna decorazione, nemmeno un regalo sotto l’albero. Come farà a dire ai suoi figli che il Natale è stato cancellato? Ma, soprattutto, riuscirà a confidare a qualcuno il suo imbarazzante segreto? La vita di Grace è stata messa sottosopra, ma non esiste problema che il gruppo di lettura non possa risolvere…

Titolo: Rose
Autore: Monica Murphy
Casa editrice: Newton Compton
Pag.: 336
Costo: 2,99 ebook

TRAMA: Le tre sorelle Fowler stanno arrivando
Si dice che per il figlio minore sia tutto più facile, ma è una bugia. Diversamente dalle mie sorelle non sarò mai notata per i miei successi. Lavoro sodo alla Fleur Cosmetics e non conto niente. Ma da quando ho messo al collo quel meraviglioso diamante le cose sono cambiate: stavolta è il mio turno di dire di no a mio padre, di risaltare sulle mie sorelle e di prendermi l’uomo che desidero. Quello che per la prima volta mi fa sentire libera.





Titolo: Dimmi che ci sei
Autore: Kristen Ashley
Casa editrice: Newton Compton
Pag.: 448
Costo: 5,99 ebook

TRAMA: Jet McAlister ha un segreto che non è disposta a condividere con nessuno. Nonostante le sue stranezze, Eddie Chavez la trova mostruosamente sexy (per la verità anche lui non è niente male), ma Jet ha davvero troppi problemi per rendersi conto del suo interesse. Quando, però, Jet si ritrova in un vicolo con un coltello puntato alla gola dopo una notte passata in uno strip club, Eddie perde la pazienza: perché diavolo non si lascia aiutare? Lui è un poliziotto, potrebbe rendersi utile se solo la ragazza si decidesse a parlare. Ma Jet è testarda, senza contare che di norma è lei quella che risolve i problemi agli altri, e non viceversa. Ed è proprio per tirare fuori dai guai un’altra persona che Jet è finita in una situazione estremamente pericolosa. Tanto che se Eddie provasse a salvarla, non farebbe altro che mettere in gioco la vita della donna che ama.







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...