martedì 13 ottobre 2015

Trame e opinioni: Baci, brividi e segreti di Leslie Kelly

Titolo: Baci, brividi e segreti
Autore: Leslie Kelly
Casa editrice: Halrequin Mondadori
Collana: eLit
Pag.: 128
Costo: 2,99 ebook













Trama
Lui cercava un'innocente distrazione. Dopo aver passato più di un anno all'estero a fare ricerche, Jared Winchester, scrittore di romanzi gialli, sente il bisogno di un po' di avventura, o almeno di qualche sana distrazione. E l'invito che riceve appena rientrato in patria per un party di Halloween sembra perfetto. Così, scelto il travestimento adatto, va alla festa... Lei ha trovato un eccitante sconosciuto. Per mesi Gwen Compton ha riversato tutte le proprie energie nel trasformare una vecchia casa in stile neogotico in un bed and breakfast da brivido. Ora che è tutto pronto, pensa di meritarsi un premio, magari sotto forma di un uomo sexy e pericoloso. Come l'attraente sconosciuto che sorprende in cucina...

e mezzo

Il commento di Iaia

Avevo quasi bisogno di leggere un libro così. Leggero, veloce, divertente, romantico, un po' di eros quanto basta, con figure buone e anche fuori dalle righe, un pizzico di fantasy e chiaramente con finale di vissero felici e contenti.
L'ho apprezzato perché mi ha messo di buon umore e mi ha fatto dimenticare altre storie che avevo trovato noiose. Tutto si svolge durante un week end di Halloween, ecco perché è gradevole incontrare un paio di fantasmi che con una delle protagoniste mettono lo zampino per far incontrare i due principali personaggi. La storia nasce da un equivoco e questo comporta una serie di altri malintesi che ti fanno sorridere e che ti accompagnano fino alla fine.
Consiglio di leggere questo racconto lungo, proprio se si ha bisogno di rilassarsi o per svuotare la mente per iniziare un libro impegnativo.
Questa mia considerazione, però, non va intesa come definizione di libro di poco conto, perché l'autrice, con la sua fantasia, si è impegnata e, nel mio caso, è riuscita a farmi trascorrere del tempo in modo molto piacevole. In fin dei conti non si può soltanto leggere qualcosa di profondo, ogni tanto bisogna sorridere e il sorriso in questo contesto sorge spontaneo e fa bene anche alla mente.

1 commento:

  1. ogni tanto si ha bisogno di staccare un po', me lo segno

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...