martedì 1 settembre 2015

Uscite: Sperling & Kupfer e Frassinelli

Titolo: Domani è un altro cielo
Autore: Lori Nelson Spielman
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pag.: 360
Costo: 18,90













«UNA PROSA BRILLANTE, UN’EROINA CORAGGIOSA, E PIÙ DI UN COLPO DI SCENA RENDONO QUESTO ROMANZO UNA LETTURA LEGGERA E DELIZIOSA» - KIRKUS REVIEWS
«IRRESISTIBILE! INTELLIGENTE, DIVERTENTE, COMMOVENTE, INCALZANTE» - NEW YORK TIMES
DALL’AUTRICE DEL BESTSELLER INTENAZIONALE LA LISTA DEI MIEI DESIDERI, UN ROMANZO CHE HA GIÀ CONQUISTATO LE CLASSIFICHE E LA CRITICA IN FRANCIA, GERMANIA E ISRAELE
Hannah Farr è una giovane donna soddisfatta: vive nella bella New Orleans, ha un programma televisivo tutto suo, ed è fidanzata con il sindaco. Nota per il suo riserbo, nasconde però un rimpianto: non vede più la madre da quando quest’ultima, oltre vent’anni prima, ha abbandonato lei e il padre per un altro uomo. Il passato è passato, non ci vuole pensare più… finché un’amica le consegna una “pietra del perdono” e lei è costretta a decidere a chi consegnarla. Forse è arrivato il momento di sciogliere quel vecchio nodo e, forse, di chiarire chi davvero debba essere perdonato. Le risposte sorprenderanno Hannah, e le cambieranno la vita. In meglio.
Titolo: L'invenzione della vita
Autore: Karine Tuil
Casa editrice: Frassinelli
Pag.: 360
Costo: 20,00



CON LE MENZOGNE SI PUÒ ANDARE ANCHE MOLTO LONTANO. 
MA NON SI PUÒ TORNARE INDIETRO. (PROVERBIO YIDDISH)
L’ambizione è la più forte delle droghe, e la più distruttiva. Sam Tahar ne ha fatto la sua religione: ed è riuscito a diventare uno degli avvocati più famosi di New York, a vivere nel lusso e sposare una donna ricchissima. Insomma, potrebbe finalmente dirsi arrivato. Eppure c’è qualcosa di stonato in questa sua disperata, affannosa ricerca del successo. Perché Sam, per arrivare fin lì, ha scelto di cancellare qualcosa di sé. Ad esempio, le sue origini arabe, e il suo vero nome, Samir; ma anche il suo amore, vent’anni prima, a Parigi, per Nina, l’unica vera donna della sua vita; e, infine, la sua stessa identità, perché il Sam di oggi non è altro che la copia fatta ad arte di qualcun altro. Un altro “Sam”: Samuel Baron, amico fraterno negli anni parigini, aspirante scrittore figlio di intellettuali ebrei, cui Samir ha “rubato” l’identità per riuscire nei suoi sogni di successo. Nina, Samuel, Samir: erano tutti e tre amici un tempo. Finché Nina, tra i due, anni fa scelse Samuel, spezzando così il cuore di Samir e spingendolo a covare desideri di rivalsa per una vita intera. Quando i tre, per caso, si incontreranno di nuovo, tutto esploderà – le verità, le menzogne, le apparenze –  in un cortocircuito stridente tra vite vere e vite inventate.

1 commento:

  1. mi ispira tantissimo L'invenzione della vita, molto attuale

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...