venerdì 25 marzo 2016

Trame e opinioni: Nessun pentimento di Kylie Scott

Titolo: Nessun pentimento
Autore: Kylie Scott
Casa editrice: Newton Compton
Pag.: 287
Costo: 12,00 cartaceo, 4,99 ebook














Trama
Voce del gruppo rock Stage Dive, Jimmy è abituato a ottenere quello che vuole quando vuole. Dopo avere combinato l'ultimo dei suoi numerosi disastri, che mettono continuamente a rischio l'immagine del gruppo, Jimmy si ritrova a vedersela con Lena, una nuova assistente che ha il compito di tenerlo fuori dai guai. E Lena non è certo disposta a farsi umiliare dal suo capo, per quanto lui sia molto sexy. È determinata a fare un ottimo lavoro, nonostante la chimica tra loro sia una distrazione continua. Jimmy però non perde occasione per darle filo da torcere. E quando esagera, Lena non ha altra scelta che andarsene. Solo allora il musicista si rende conto che potrebbe perdere la cosa migliore che gli sia mai capitata...


Il commento di Chiara

Quanto mi piace quando i personaggi sono ironici. È questo il segreto del libro in questione.

Nessun altro riusciva a farmi imbestialire come lui. 
L’amore era uno schifo e il mio cuore era il più grande idiota di tutti i tempi.

Lena è stata assunta come assistente di Jimmy, il cantante degli Stage Dive, nonché fratello problematico di David, protagonista del primo libro di questa serie. Jimmy è un ex drogato ed ex alcolizzato, ha avuto moltissimi problemi, è in fase di recupero ma la sua casa discografica ha deciso di affiancargli una specie di baby sitter, per fare in modo che non ricada più in tentazione. Se si sono letti i libri precedenti si conosce già un pochino la sua storia, fatta di eccessi e pentimenti e anche di abusi durante l’infanzia.
Jimmy è un uomo devastato, pentito e che si sente irrecuperabile. Bello e dannato. Ama moltissimo quella che considera la sua nuova famiglia, suo fratello e la band, ma ha sempre questa sensazione di non essere degno, di non meritare un riscatto e il perdono. Inoltre ha molti problemi a relazionarsi e non sopporta il contatto fisico.




Jimmy Ferris era speciale e complicato, 
bellissimo e bestiale, 
era tante cose insieme. 
Ed era un artista nato.











Non è proprio il capo ideale, ma Lena, grazie al suo carattere così sarcastico e spigliato riesce a fare breccia. Lena è una ragazza normale, bassa, con gli occhiali e tutta curve, che ha avuto qualche delusione e quindi la sua autostima ha subito un duro colpo, ma in Jimmy lei riesce a vedere il ragazzo dietro la figura della rockstar dannata, un ragazzo che ha bisogno di affetto e conferme. E il suo cuore decide per lei, anche se è consapevole dell’enorme errore che commette ad affezionarsi così tanto al suo datore di lavoro.



Sentire che aveva bisogno di me era bello in modo inquietante.














Il libro è un susseguirsi di battute che si scambiano i due protagonisti, quindi molto spesso mi sono trovata a sorridere. Entrambi hanno la risposta pronta e non si preoccupano di dire sempre quello che pensano, anche le cose non proprio politicamente corrette. Mi è piaciuto tantissimo, non riuscivo a smettere di leggere.

Sorrisi.
 “E vorrei cogliere quest’occasione per dirti quanto mi senta terribilmente in colpa per il fatto che ti sia piaciuto fare sesso con me. No, sul serio, Jimmy. Ti chiedo sinceramente scusa da parte della mia vagina.”

Oltre a Lena e Jimmy ritroviamo anche gli altri personaggi già visti nei due precedenti libri, con i loro caratteri specifici e la loro esuberanza. Mi ha fatto piacere ritrovarli e leggere l’evolversi delle loro vite.
Lo stile di questa autrice mi piace molto. È scorrevole, allegro, ironico e ti permette di passare qualche ora col sorriso, pur trattando anche qualche argomento più pesante.
Ne consiglio la lettura, può essere letto anche solo questo, ma io suggerisco tutta la serie, merita proprio.

La serie Stage Dive è composta da 4 libri:
#1 Lick -  Tutto in una sola notte - recensione
#2 Play - E' stato solo un gioco - recensione
#3 Lead - Nessun pentimento
#4 Deep


5 commenti:

  1. Questa autrice pare che non sbagli un colpo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me nessuno! Tutta la serie finora è meravigliosa

      Elimina
    2. il fratello "cattivo" non delude

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...