lunedì 16 marzo 2015

Trame e opinioni: Obiettivo pericoloso di Pamela Clare. I-Team Series

Titolo: Obiettivo pericoloso. I-Team Series #2
Autore: Pamela Clare
Casa editrice: Leggereditore
Pag.: 392
Costo: 12,00














TRAMA
La giornalista investigativa Tessa Novak non poteva immaginare di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. E' sera, e una ragazza la supplica di aiutarla, ma lei non fa in tempo a rendersi conto di quanto sta accadendo che un sicario in giacca di pelle nera fredda la giovane davanti ai suoi occhi. Tra la folla che si raggruppa intorno alla scena del crimine Tessa scorge un uomo con la stessa giacca che indossava in killer e, ancora sconvolta dall'accaduto, è convinta di riconoscere in lui l'assassino. L'uomo in realtà è Julian Darcangelo, agente dell'FBI sotto copertura che collabora con la polizia di Denver sulle tracce di un mafioso russo di nome Burien, e le attenzioni della giornalista rischiano di far saltare la sua copertura. Ma nel momento in cui Tessa punta Julian, diventa anche lei un obiettivo: quello dell'assassino. Dovranno guardarsi le spalle a vicenda, e imparare a fidarsi l'uno dell'altra, per non soccombere alla minaccia di un killer che li vuole entrambi morti.


IL MIO COMMENTO
Nuovo appuntamento con la I-Team Series di Pamela Clare, nuovi protagonisti, nuove avventure romantic-suspense in questo romanzo. Obiettivo pericoloso conferma a pieno titolo la precedente recensione (qui), intrighi, cospirazioni, complotti, traffici illeciti fanno da sfondo al libro, con personaggi che vivono in pieno le vicende.
"Fu in quel momento che lo vide.
I capelli erano scuri e tirati indietro in una coda che arrivava alle spalle,
la mascella scurita da una barba incolta.
Alto circa un metro e ottanta, indossava un paio di Levi's consumati...
e una giacca di pelle nera.
E la stava guardando."
Tessa Novak è la testimone di un efferato omicidio, ma è soprattutto una giornalista, e come tutte le giornaliste anche se spaventata, sente di dover capire cosa sia successo, il perché quella ragazzina scalza stesse chiedendo aiuto e perché sia stata uccisa così barbaramente. Tra lo shock dell'esperienza subita però alla nostra protagonista non sfugge lo sguardo di un uomo, sarà realmente l'assassino? 
Julian Darcangelo, cupo, sguardo impenetrabile è un agente dell'FBI sotto copertura che collabora con la polizia del posto...
"Julian si ritrovò di fronte gli occhi più grandi e azzurri che avesse mai visto.
Incorniciati da sopracciglia lunghe e nere, 
lo fissavano con un terrore imperturbabile.
Aveva il volto pallido, la pelle color crema e luminosa, 
a parte qualche piccola lentiggine sul naso.
Sembrava piccola tra le sue braccia, fragile e delicata."
Non sarà facile e tanto meno semplice per il nostro agente, Tessa è un osso duro, la curiosità, la voglia di conoscenza e di mettere a frutto le sue ricerche, lo porranno in seria difficoltà, come riuscirà a stabile il limite da non superare?
Tessa diviene una testimone scomoda, non solo per la mafia russa ma anche per le gang del posto, cosa fare?
Sarà compito di Julian proteggerla, ma quando l'attrazione tanto repressa viene fuori, entrambi si lasciano andare a puri momenti di passione.
I nostri due protagonisti saranno oggetto di minacce, ricatti, conflitti a fuoco, ma nulla potrà più separarli, anche se la ragione la pensa diversamente il cuore batte verso un'unica direzione.
Come scritto sopra, Obiettivo pericoloso è avvincente, attraente, coinvolgente, ti cattura in una spirale che riesci a lasciare solo a romanzo terminato.
Dopo Rischio letale  continua la serie I-Team di Pamela Clare, qui i libri usciti finora in America:
Extreme exposure #1 Rischio letale
Heaven can't wait #1.5
Hard evidence #2 - Obiettivo pericoloso
Unlawful contact #3
Naked edge #4
Breaking point #5
Skin deep #5.5
First strike #5.9
Striking distance #6







1 commento:

  1. ma perchè io non seguo questa serie? Appena riesco recupero

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...