mercoledì 16 dicembre 2015

Trame e opinioni: Sei il mio domani di Laurelin Paige

Titolo: Sei il mio domani
Autore: Laurelin Paige
Casa editrice: Mondadori
Collana: Extra Passion
Pag.: 255
Costo: 3,99













Trama
La turbolenta relazione tra Alayna Withers e Hudson Pierce li ha messi duramente alla prova, testando la fiducia reciproca oltre ogni limite. Entrambi sono consapevoli che senza sincerità e trasparenza il loro amore rischia di non avere un futuro. Alayna ha superato molte prove che l'hanno rafforzata, ma il passato di Hudson sembra non volerle dare tregua. Promesse non mantenute e nuovi, pericolosi segreti tornano a turbare quel loro fragile legame, minacciando di dividerli, questa volta per sempre.


Il commento di Chiara

Siamo arrivati alla conclusione della storia tra Layne e Hudson. Ci avevano lasciati con il loro rapporto ancora traballante ma pregno di amore, e soprattutto con la volontà di essere sinceri e onesti su tutto.

Ebbi la tentazione di mentire, ma non avevo più intenzione di farlo. 
Avevo ottenuto una seconda possibilità con quest’uomo e se volevo far funzionare le cose dovevo imparare a confidarmi con lui.

E’ sempre raccontato dal punto di vista di Layne e anche in questo libro io ho ritrovato la mia protagonista forte e fragile allo stesso tempo, bisognosa di rassicurazioni ma che sa tirar fuori le unghie (e le mani) all’occorrenza. Adoro questo personaggio, continua a piacermi e sempre di più. Essendo narrato in prima persona, ho vissuto con lei le sue emozioni e i suoi turbamenti e ho tifato per lei anche quando stava per compiere azioni sbagliate. Questo suo essere complicata, imperfetta, grintosa e onesta rende il personaggio più reale, e mi sta simpatica come pochi altri riescono.
Hudson invece è il classico personaggio tenebroso, dal passato nebuloso, duro e che fa fatica ad esprimere i sentimenti. Magnifico nel suo ruolo. Secondo me la riuscita di questa serie, oltre che per lo stile impeccabile, è proprio dovuta al fatto che non sai mai bene se Huston gioca o fa sul serio, è dovuta anche a questa voglia che sia sincero ma senza averne la certezza.
I personaggi secondari, tutti già conosciuti nei precedenti libri, sono ben descritti e mantengono il loro ruolo. L’autrice ha un talento nel farti affezionare ai suoi attori.
La storia di questo terzo libro è la conclusione di tutto, è difficile raccontare qualcosa senza fare spoiler, troviamo molti colpi di scena, di alcuni me li aspettavo e non sono stata sorpresa, di altri sono rimasta a bocca aperta. Le scene di sesso non mancano, è un libro erotico, ma sono sempre ben descritte e mai volgari. Riesce a unire il romanticismo alla passione pura e a farlo con uno stile ottimo. Mi ha tenuta incollata alle pagine, non riuscivo a staccarmi.

Non riusciva a dire “Ti amo”, ma in qualche modo sapeva fare dichiarazioni che mi colpivano esattamente al centro del cuore. E l’espressione nei suoi occhi confermava ogni parola che aveva pronunciato. Non dubitavo che avrebbe combattuto per me, per noi.

Anche se alcune cose me le aspettavo la storia non mi ha delusa, anzi. E’ la degna conclusione di questa trilogia. Adesso che l’ho conclusa posso dire che nonostante la trama possa sembrare quasi banale, scontata, è in realtà una bellissima storia, scritta magistralmente e con due protagonisti tra i migliori che ho trovato. Adesso aspetto di leggere lo spin-off di Chandler, il fratellino di Hudson, e anche il Pov di Hudson. Un libro e una serie che mi sento di consigliare a tutti, una storia d’amore che soddisfa.

Era talmente impresso dentro di me che lo sentivo sotto la pelle e nel sangue. Era la mia forza vitale, ogni battito del cuore mandava una scossa d’amore al mio corpo.


La serie Fixed è composta da quattro romanzi, più due spin off
#1 Fixed on you - Sei la mia ossessione - recensione
#2 Found in you - Sei il mio rifugio - recensione
#2.1 Found in you - First Chapter
#3 Forever with you - Sei il mio domani -
#4 Hudson
#4,5 Falling under you

5 commenti:

  1. *_* siiii sono d'accrodissimo Chiarè!! Mi ricordo ancora le nostre esclamazioni mentre parlvamo di quei colpi di scena ahhhh!! XD
    Baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero? Hudson ci ha fatto penare!

      Elimina
    2. Che piacevole modo di penare però, ihihih XD

      Elimina
    3. Che piacevole modo di penare però, ihihih XD

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...